Il primo terminale di pagamento Android certificato PagoBANCOMAT

PAX Italia è lieta di annunciare che la propria applicazione di pagamento nativa per sistemi Android ha ottenuto l’omologazione PagoBANCOMAT® da parte dell’ente certificatore Bancomat S.p.A.

L’applicazione sviluppata da PAX Italia è allineata con tutte le funzionalità previste dalle applicazioni di pagamento tradizionali, inclusa la gestione delle carte PagoBANCOMAT®Contactless. La gamma di terminali di pagamento SmartPOS Android di PAX, con il PAX A920 come prodotto di punta e avanguardia nel mercato italiano, è già interamente certificata PCI 5.x e rappresenta un eccezionale passo evolutivo nel sistema dei pagamenti elettronici a livello globale.

Con l’omologazione PagoBANCOMAT® dell’applicazione, PAX Italia è oggi il primo POS Vendor in Italia a poter offrire ai propri clienti una soluzione di pagamento interamente basata sul sistema operativo Android. Inoltre, con una semplice integrazione funzionale app-to-app e tramite il PAXSTORE®, il Marketplace open platform sicuro e personalizzabile, è oggi possibile importare negli SmartPOS Android PAX qualsiasi applicazione di business e collegarvi la funzionalità di pagamento con estrema facilità.

Seho Park, Amministratore Delegato di PAX Italia, ha dichiarato: “la certificazione CB2 dell’applicazione di pagamento Android sviluppata da PAX Italia è un ulteriore tassello nel percorso di innovazione tecnologica intrapreso da PAX, nonché una riprova dell’attenzione che PAX Italia dedica allo sviluppo di applicazioni e soluzioni di pagamento di altissimo livello”.

Marco Rizzoli, Country Manager, aggiunge: “Con la linea prodotti SmartPOS e Smart-ECR PayDroid, PAX Italia è lieta di poter dare una risposta efficace alle esigenze evolutive del mercato dei pagamenti, grazie a soluzioni all’avanguardia in grado di ridurre al minimo il time-to-market e garantire una user experience senza precedenti”.

  • Famiglie